8.3.12

C'è un paese


C'è un paese pieno di gente furba che sa come vincere un appalto.

C'è un paese vuoto di bella gente andata via per un'opportunità.

C'è un paese che mortifica le idee.

C'è un paese che perdona solo se glielo dice un prete.

C'è un paese che il vero problema sono sempre gli altri problemi.

C'è un paese che elegge politici ciccionazi che latrano stronzate contro il volontariato.

C'è un grande paese piccolopiccolo che sogna di vincere il grandefratello.

E c'è un piccolo paese grandegrande, pieno di striscioni, che attende col cuore in gola il ritorno di una grande sorella.

Liberate Rossella Urru, prendetevi Borghezio.

2 commenti:

Jean Claudio ha detto...

Applausi!

Carburo ha detto...

Thanks, socio.